Dieci sistemi sicuri per dare al tuo romanzo un finale con i fiocchi

di Giulio Mozzi, direttore della Bottega di narrazione Uno. Ricorda che il finale del tuo romanzo non è il luogo nel quale si rivela, o si fa intendere, il «senso della storia»; è il luogo nel quale si rivela, o si fa intendere, il tuo «senso della storia»: non il senso di quella storia lì,

Continua a leggere

Vanna Vinci e il fumetto come malattia mentale

Bottega di narrazione, Scrittura creativa, Corsi di scrittura creativa, A partire dal fumetto, Vanna Vinci

di Giorgia Tribuiani docente della Bottega di narrazione Tra i docenti ospiti del corso di scrittura creativa A partire dal fumetto, ideato e condotto per la Bottega di narrazione da Giorgia Tribuiani con l’obiettivo di mostrare cosa la “nona arte” possa insegnare a chi scrive narrativa, sarà presente Vanna Vinci, illustratrice e autrice di alcune

Continua a leggere

Marco Rincione, tra Topolino e Wittgenstein

Una tavola da "Paperi" di Marco e Giulio Rincione

di Giorgia Tribuiani docente della Bottega di narrazione Tra i docenti ospiti del corso di scrittura creativa A partire dal fumetto, che condurrò con l’obiettivo di mostrare cosa la nona arte possa insegnare a chi scrive narrativa, sarà presente lo scrittore e sceneggiatore di fumetti Marco Rincione, co-autore della raccolta Paperi, realizzata insieme al fratello

Continua a leggere

Le dieci vere ragioni per cui la letteratura anglosassone sforna capolavori a manetta, e quella italiana no

Bottega di narrazione, Scrittura creativa, Creative writing, Storytelling, Come si scrive un romanzo, Corsi di scrittura creativa

di Giulio Mozzi direttore della Bottega di narrazione 1. Siamo sicuri che la letteratura anglosassone sforni capolavori a manetta? Non è che, semplicemente, hanno un buon ufficio stampa? 2. Da Wikipedia, s.v. Lingua inglese: “Si calcola che i parlanti inglese come lingua madre siano circa 400 milioni, mentre sono circa 300 milioni coloro che lo

Continua a leggere

La differenza che c’è tra un romanzo e un libro, in dieci punti

Bottega di narrazione, Scrittura creativa, Corsi di scrittura creativa, Come si scrive un romanzo, Creative writing, Storytelling

di Giulio Mozzi direttore della Bottega di narrazione 1. Molte persone mi mandano il loro romanzo inedito cominciando la lettera accompagnatoria con queste parole: “Ho scritto un libro…”. Queste persone si sbagliano. Quasi tutte. E la cosa è evidente. Nel momento in cui apro il documento allegato, ciò che mi appare non somiglia per niente

Continua a leggere

Dieci buone ragioni per leggere attentamente i libri brutti

di Giulio Mozzi direttore della Bottega di narrazione 1. Intanto: quali sono i libri brutti? Taglio corto: i libri brutti sono quelli che ci sembrano brutti. Quindi i libri brutti miei non saranno i libri brutti di qualcun altro. Il punto è che ciascuno di noi ha dei libri che considera, più o meno rimediabilmente,

Continua a leggere

L’ascolto del paesaggio. Un’introduzione

Michelangelo Antonioni, L'eclisse

di Manuel Cecchinato [Manuel Cecchinato condurrà con Fiammetta Palpati il corso della Bottega di narrazione Raccontare il paesaggio sonoro, il cui inizio è fissato al 15 maggio 2021]. Se pensiamo al fatto che viviamo da sempre dentro un luogo, dentro quello che abbiamo immaginato come paesaggio, come paese delle nostre vedute, come ambiente della nostra

Continua a leggere

Raccontare il paesaggio sonoro. Un corso con Fiammetta Palpati e Manuel Cecchinato

Un'immagine dal film "Lisbon Story", di Wim Wenders

In sintesi Modalità: a distanza su piattaforma Zoom Durata: 24 ore (8 incontri di tre ore circa ciascuno). Frequenza settimanale, il venerdì dalle 17,30 alle 20,30. Quando: dal 14 maggio al 2 luglio 2021 Docenti: Il corso è ideato e condotto da Fiammetta Palpati e Manuel Cecchinato Costo: 350 euro + iva (427 euro) Sono

Continua a leggere

Le lezioni gratuite della Bottega di narrazione

Bottega di narrazione, Scrittura creativa, Corsi di scrittura creativa, Creative writing, Lezioni gratuite di scrittura creativa

Per i prossimi corsi A partire dal fumetto, condotto da Giorgia Tribuiani, Immaginare le storie, condotto da Valentina Durante e Giulio Mozzi, e Libero ingresso: un corso per veri principianti, condotto da Simone Salomoni e Giorgia Tribuiani, la Bottega di narrazione ha organizzato alcune lezioni gratuite via Zoom. Per iscriversi è necessario e sufficiente mandare

Continua a leggere

Immaginare le storie / Prufrock, Maison Ikkoku, Rothko

di Valentina Durante docente della Bottega di narrazione Esistono testi, e autori, che entrano a far parte stabilmente del nostro immaginario: abbiamo bisogno di rileggerli spesso, di tornare a loro spesso, o anche solo di sapere che stanno lì, nella nostra libreria, accanto a noi; ci trasmettono il medesimo senso di vicinanza che proviamo nel

Continua a leggere

Libero ingresso, un corso di scrittura per principianti veri. Lezione gratuita

Bottega di narrazione, Scrittura creativa

Libero ingresso, il corso di scrittura della Bottega di narrazione dedicato ai “principianti veri”, inizierà il 4 maggio 2021. Si terrà on line, sulla piattaforma Zoom. Per saperne di più è possibile leggere il bando, ascoltare l’illustrazione del programma che hanno fatto i due docenti, Simone Salomoni e Giorgia Tribuiani, in una diretta Facebook (qui

Continua a leggere

Immaginare le storie / Specchi, soldati in punizione, Hitchkock

John Donne, Broken Heart, Bottega di narrazione, Scrittura creativa, Creative writing, Immaginare le storie, come si scrive un romanzo, come si scrive un racconto, storytelling

di Giulio Mozzi direttore della Bottega di narrazione Tempo fa, molto tempo fa – diciamo: attorno ai miei vent’anni, poco dopo, quindi all’incirca quarant’anni fa – comperai un libro di Giovanni Giudici. Lo comperai di seconda mano, sono sicuro. S’intitolava Addio proibito piangere ed era una raccolta di traduzioni: di poesie di autori vari, tradotte

Continua a leggere

Immaginare le storie / La scrittura, le sedie, la plastica

Bottega di narrazione, Scrittura creativa, Creative writing, Scrivere un romanzo, Immaginare le storie, Creatività, Scrittura e narrazione, Storytelling

di Valentina Durante docente della Bottega di narrazione Per comunicare abbiamo bisogno di una forma. In pittura, la forma (ciò che può essere esperito dai sensi, a differenza di un pensiero, un’idea, un concetto, che sono astratti) è data da una particolare distribuzione di linee, campiture di colore e spazi vuoti sopra un supporto (ma

Continua a leggere

Il Narratore, questo sconosciuto: tentativo di spiegare in modo facile e intuitivo un concetto difficile

Bottega di narrazione, Scrittura creativa, Creative writing, Storytelling, Scrivere un romanzo, Corsi di scrittura creativa

di Giulio Mozzi direttore della Bottega di narrazione Uno dei concetti più interessanti – e per certi versi più sfuggenti – elaborati nella grande stagione della narratologia (leggi: Francia, anni Settanta) è quello di Narratore (lo scrivo con la maiuscola per evitare – come si capirà più avanti – qualche confusione). Il Narratore, in una

Continua a leggere